sabato 8 agosto 2009

Torno.Con una storia.


"Fu così che un giorno,un non vedente,se ne stava seduto sul gradino di un marciapiede,con un cappello ai suoi piedi e un pezzo di cartone,con sopra scritto : "Sono cieco,aiutatemi per favore".

Un pubblicitario che passava di lì si fermò,e notò che vi erano solo pochi centesimi nel cappello.
Allora si chinò,e vi versò qualche moneta.Poi,senza chiedere il permesso al cieco,prese il cartone,lo girò dal lato opposto e vi scrisse un'altra frase.

Al pomeriggio,il pubblicitario ripassò dal cieco e si accorse che il suo cappello era ora pieno di monete e di banconote.

Il non vedente riconobbe il passo dell'uomo e gli chiese se fosse stato lui a cambiare la frase su quel pezzo di cartone e,soprattutto,che cosa avesse scritto.
Il pubblicitario rispose : "Nulla che non sia vero.Ho soltanto riscritto la tua stessa frase in un altro modo".
Sorrise.E se ne andò.

Il cieco non seppe mai che sul quel pezzo di cartone c'era scritto : "Oggi è primavera.Ed io non posso vederla" ... "



Sarai libero veramente solo quando avrai imparato ad amare senza giudicare.
Il miglior rimedio al dolore e all'umiliazione è una Vita ben vissuta.

E allora ... Buona Vita a tutti.

19 commenti:

Voglio ha detto...

buona vita anche a te (:
Bella storia.

Antonia ha detto...

Grazie *_*


Un sorriso.Antonia.

Veneris ha detto...

Eccomi tornato...il tuo post mi ha fatto riflettere, tanto che domani mi metto fuori la chiesa con un cartello con la scritta: "Fra poco torno a casa e rivedo mia suocera!" Quanto mi daranno?

Antonia ha detto...

Secondo me,ti offrono vitto e alloggio gratis a vita su qualche magnifico atollo sperduto nell'Oceano :D


Un sorriso.Antonia.

Veneris ha detto...

Magari!! ma il vitto comprende anche le bibite o sono a parte?

Ishtar ha detto...

Curioso mia cara da poco ho mandato questa stessa storia ad una persona speciale...ma la conclusione era diversa: se le cose non vanno bene, cambia attegiamento...
Un abbraccio e buona vita anche a te mia cara :)

Lila ha detto...

grazie, Antonia.
Un attimo e la mia vita ha ripreso a scorrere. Un po' piango, un po' rido. Cammino tra le pagine e leggo le parole che hai sritto, trovando la conferma a ciò che ho fatto. Anche se il problema è che stavo amando giudicando me stessa. Giudicandomi inadeguata mi sono persa.
Ma così, perdendo, ho vinto di nuovo la mia libertà.

maria rosaria ha detto...

bellissima e di grande saggezza. ci si può arrivare ampiamente, basta non ribellarsi a certi traguardi sani.
bacio, cara antonia

Antonia ha detto...

Per Veneris : Comprende le bibite e ghiotti banchetti,non che "sventolii di palme" e massaggi rilassanti ... :P


Per Ishtar : Che buffa coincidenza :) Buona Vita anche a te Ishtar.


Per Lila : Mi viene in mente l'araba fenice che dalle sue ceneri rinasce,ogni volta più forte,e fiera della sua invincibilità.Rendi forti le tue ali e scegli il cielo in cui volare.


Per Maria Rosaria Rossini : E accettare le cose con serenità,per quanto possibile.


Un sorriso.Antonia.

Tintarella di... Luna ha detto...

E ci fai commuovere oggi cara Antonia...bella storia, ma soprattutto bell' augurio...speriamo possa essere così un pò per tutti...
ciao e buona vita anche a te!!

Antonia ha detto...

Lo spero di cuore Tintarella ...


Un sorriso.Antonia.

Rigenerato ha detto...

Come non commuoversi e riflettere?
Grazie per avermi ricordato che spesso basta cambiare una virgola per dare una svolta decisiva alla propria esistenza

Antonia ha detto...

Grazie a te per essertene ricordato.


Un sorriso.Antonia.

JAENADA ha detto...

Quant'è carnale stà creatura! :)

Antonia ha detto...

Dic a verità ... :P


Un sorriso.Antonia.

Clelia ha detto...

Geniale il pubblicitario! Buona vita mia cara Antonia

Clelia

Antonia ha detto...

A te Clelia.

Un sorriso.Antonia.

UIFPW08 ha detto...

Sempre meraviglie da sognare...complimenti

Antonia ha detto...

Grazie ...


Un sorriso.Antonia.