mercoledì 7 gennaio 2009


Ieri

una Persona

mi ha detto :

"Gli attori della politica hanno determinato un allontanamento della politica stessa dalla gente".

C'è qualcosa di estremamente poetico e tremendamente realista in queste sue parole.Come a dire che l'alternativa siamo Noi.
E che buffo paradosso il mio.Pensare che realismo e poesia possano davvero andare insieme.

Capisco che viviamo in un Mondo,un pezzo di Mondo,che è solo macerie.Figlio bastardo di una Vita-non-Vita che apre le cosce a chi sa defraudarla e svuotarla di senso.

I potenti.

Gente.Che finge di sapere.Di capire.Di volere.

Idee chiare.Chiari modi di agire.Di spingere.Di soffrire.

C'è chi lotta per un sogno che non è il suo.Perchè?


Basta,direi.Vorrei.

Ad un governo di Baroni e Baronesse.

Ad una Politica che è solo stipendificio.Parentelismo.Odio di partito.Vacua apparenza.

Alla casta.All'elitè.Ai burattini.Ai burattinai.Alle bambole di pezza.

Ad un governo di vallette e ballerine.

Ai diritti negati.Violati.Stuprati.

Alle prese per il culo mascherate da riforme.

All'infausta,e troppo a lungo venerata,"Banca dei Favori".

Alla totale assenza di meritocrazia.

Alla disuguaglianza.Alla discriminazione.Al razzismo.Allo sfruttamento.

Alla finta Democrazia.

All'incertezza di un Domani,che non sarà per tutti.


"Siamo noi i veri paesi.Non le frontiere tracciate sulle mappe,con i nomi di uomini potenti".

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Good blogwork man. It is very good.
see my work too. my blog: http://davinciart.blogspot.com/

silvio di giorgio ha detto...

allontanare le persone,soprattutto i giovani, dalla politica non è affatto casuale: è un metodo...

Antonia ha detto...

Per Anonimo : Thank you so much.I see your blog later.
La prossima volta firmati però ^_^

Per Silvio Di Giorgio : Ma c'è chi in questo Paese e nel suo potenziale ancora ci crede,e sceglie di continuare a provarci.

Ehi,stai pur sempre parlando con una studentessa in Scienze Politiche,eh!! :D

Un sorriso.Antonia.

Luciano ha detto...

Non solo gli attori hanno determinato un allontanamento della gente dalla politica:
Basta vedere chi siede in parlamento per rendersene conto. Ora anche la molgie di Emilio Fede!
Cosi chi si deve fare gli interessi propri li fa meglio e li fa fare anche altri altri (bella pensione!!!).
Ma la colpa cara Antonia è anche dei giovani che non intendono fare Politica. E così questi signori ne approfittano mettendo al parlamento vallette attori ex calciatori e molgie di questi.
Un vero schifo e le leggi? Le fanno solo poche persone sedute a cena intorno a un tavolo.

JAENADA ha detto...

Sui mali della politica potrei parlare per ore (le minacce sono il mio forte),ma non lo farò (anche la benevolenza per il prossimo lo è).Piuttosto,pensavo una cosa.Sai che la foto di Te che baci il peluche potrebbe essere un bel manifesto elettorale?Vuoi vedere che si stanno scervellando su chi potrebbe essere l'Obama italiano,senza sapere che si chiama Antonia,sta a Napoli,è viva e lotta insieme a noi? ;)

Antonia ha detto...

Per Luciano : Io studio Scienze Politiche non a caso.E la persona che ho citato in questo post è un ragazzo di 23 anni che dalla politica non si è allontanato perchè ancora ci crede,e soprattutto perchè ne ha il potenziale.

Giovani capaci che vogliono muovere passi in questo senso ce ne sono,credimi.Potrei fare nomi e cognomi.Il punto è che la politica italiana non da loro spazio.E' una casta che gira intorno agli stessi nomi,alle stesse faccie,agli stessi interessi.E così le opportunità vengono concesse solo al figlio del figlio de figlio,e non a chi invece studia,si prepara e vanta un talento ed una competenza reale funzionale allo scopo.


Per Jaenada : Per tutti i gatti del Mondo !! Questo è un complimentone :D Una cosa più bella non potevi dirmela *_*

Un presidente giovane,nero e democratico credo sia il primo importante segno di un cambiamento reale e di una reale volontà di cambiamento.Speriamo non si fermi tutto al luccichio dell'apparenza.


Un sorriso.Antonia.

Veneris ha detto...

Devo dire che anch'io ho la tendenza in questo periodo ad allontanarmi dalla politica, ma non è un bene, perchè più li lasciamo fare, più ci fregano! Bisogna vigilare, protestare, farsi sentire, altrimenti vigerà sempre il parentelismo e la mignottocrazia piuttosto che la meritocrazia. Un bacio

Ishtar ha detto...

Io semplicemente penso che alla base ci sia un egoismo di fondo, se si nota bene le guerre sono tutte per questione di interessi economici.
Soprattutto quelle in cui si dice di dare rinforzi per sostenere la pace con gli eserciti-crocerossini stipendiati da noi medesimi...

Il modello stesso economico capitalista si basa sull'egoismo di pochi imprenditori che lucrano sul mancato equo e lecito stipendio dei lavoratori che diventano solo merci.

E la politica non è altro che un altra grossa azienda in cui i soci di maggioranza fingono di litigare ma che sono tutti d'accordo per spartirsi gli utili alle spalle di chi sputa sangue perde la vita nel lavoro quando ha la fortuna di averne uno...

E le banche in tutto questo sono le vere potenze, la massoneria che muove tutto, i burattinai che dall'alto fa serva la politica, che se osa intattacare o indagare sui vari traffici in cui esse sono invischiate stranamente muoiono...

Ecco siamo proprio noi la differenza, la salvezza, cercando di seguire un semplice principio, uno dei pochi che cerco di seguire e che condivido con l'anima: ama il prossimo tuo come te stesso e non fare agli altri quello che non vuoi che venga fatto a te!

Viva il commercio equo solidale, il riciclo dei materiali di scarto, la riduzione al minimo indispensabile degli imballaggi, incentivare le energie pulite altamente rinnovabili che ci ofre la natura madre che ci ospita amorevolmente ma che è stata maltrattata e martoriata...

Mi hai incendiata con questo post, perchè credo fermamente che noi con tutte le nostre azioni possiamo fare la differenza, che va a dibattiti politi e dice la sua, che lotta per vedere rispettato il proprio diritto alla verità e alla giustizia,

che una goccia da sola scava la roccia!

Basta menti dormienti allocchi creduloni di verità preconfezionate semplici e bombardate con i vari mezzi di comunicazione...resistere e reagire HASTA SIEMPRE!!!

Antonia ha detto...

Per Veneris : Sottoscrivo in pieno.L'alternativa siamo Noi.Noi che abbiamo competenza,capacità,motivazione.Noi che i nostri risultati ce li guadagnamo con fatica.Noi che non ci vendiamo al miglior offerente.

Mignottocrazia mi piace assai come espressione linguistica.Rende perfettamente il senso dell'attuale governo ^_^


Per Ishtar : Anti-fascista siempre :D

No,ad un governo che privatizza i profitti e socializza le perdite.
L'Italia è una repubblica fondata sul lavoro.E se mangi tu devo poter mangiare anch'io.Il benessere è un diritto di tutti.Non un privilegio per pochi.

Bel commento Ishtar *_*

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Confido nella tua sensibilità e nella tua perspicacia...
ascolta questa canzone:
http://www.myspace.com/crcposse
un abbraccio cara :)

Antonia ha detto...

Grazie ^_^

Un sorriso.Antonia.

desaparecida ha detto...

Zuccherosa mia torno dopo che già mi hai messo accanto le parole:
POESIA
e
POL....
ecco non riesco a pronunciarla nemmeno sta parola qua!

Due sono le cose che nemmeno riesco a tollerare e che vivendo in Sicilia sono il pane quotidiano:

il lassismo e chi delega!

Spesso naturalmente sono caratteristiche principali di chi si comporta da tracotante!

Vabbè va....meglio che mi rilassi accarezzando la micia che mi sta facendo le fusa! :)

Antonia ha detto...

Lo dicevo che era un buffo paradosso :D Un specie di moderno ossimoro.Ma io ho questa innata capacità di poetizzare qualunque cosa ^_^

Si mamma-gatta-blogger,meglio se ti rilassi,altrimenti chi me le fa le coccole? *_*

Un sorriso.Antonia.

skeggia di vento ha detto...

la rabbia per un paese che racconta false favole a cui la gente crede dovrebbe esser insita in tutti quelli che nn riescono a sopravvivere cn un misero stpendio, quelli che credono che davvero il precariato ha aumentato l'occupazione. ma l'ignoranza si nutre di loro. Facciamo qlc: io sono pronta a formare un equipe per creare una proposta di legge... qualcuno c'è????????
p.s. cmq il titolo del tuo blog èfantastic

fabiopensiero ha detto...

Siamo ingabbiati dai dubbi, dall'incertezza, questa produce caos e perenne inseguimento dell'interesse più superficiale ed immediato, ma anche allettante perchè tangibile. C'è chi ha costruito una società su questa incertezza, forse perchè non esistevano alternative, ma i risultati sono negativi e ora si autoriproducono come no mai, bisogna rompere gli schemi assodati e seguire veramente l'interesse, seguendo la spontaneità, l'istinto, ciò che ci suggerisce la natura, il mondo esterno...speriamo e lottiamo!

Antonia ha detto...

Per Skeggia di vento : Se mi vuoi,considerami pure assoldata.

Per Fabiopensiero : L'alternativa c'era.Ma avrebbe significato una più equa ripartizione della ricchezza.Nocciolo,questo,duro da digerire per i potenti del Mondo.

Cerchiamo di salvarla,questa nostra bella terra.

Un sorriso.Antonia.

Vagamundo ha detto...

Se potessi parlare con il tuo amico, gli direi che gli attori della politica sono anche gli sceneggiatori.. e a noi pubblico beota e pagante ci hanno lasciato al di qua dello schermo.

Andava bene (diciamo cosí) finché mafie, lobbies imprenditoriali, massonerie erano appunto gruppi di pressione che cercavano di influenzare la politica o di scenderci a patti. Ora che le posizioni si sono fuse, non c'e' piú spazio per le voci dissonanti (che comunque zitte non staranno mai)

Incoraggiante che ci sia ancora qualcuno che con passione abbia voglia di lottare... Se non viene amalgamato o emarginato, la sua lotta sará servita a qualcosa.

La smetto. Ah, il "verifica parola" mi dice di inserire "pornstar", che faccio clicco?, Ma sí, clicchiamo, su...

Antonia ha detto...

Perdonami Vagamundo,ma temo mi sia sfuggito il senso dell'ultimo passaggio,sul verifica-parola e pornostar ... O.o

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Mia cara ti rispondo io, da burlone si sarà fatto due risate notando che la combinazione di lettere da scrivere nel verifica parola per poter postare il suo commento combinava proprio la parola pornstar, e ha voluto raccontartelo per condividere una risata.
Ciao!

Antonia ha detto...

Ahahahahaha ... grazie Isthar :D

Adesso ho capito ^_^

Un sorriso.Antonia.