domenica 28 dicembre 2008

Strani incontri al Super-market


- " Senta,posso avere la confezione in alto,per favore ?? Quella a destra ... "
- " Con quegli occhi potresti avere anche la luna."
- " Ehm,si ... cioè no,no grazie.Mi bastano i kellog's."
- " E a me il tuo indirizzo e il numero di telefono."


Qualcos'altro ?? Certificato di nascita,tesserino sanitario,sette e quaranta ( che non ho ) ??


Trattasi di specie (pseudo) umana prolifica e diffusa : "Seduttori incalliti accidentalmente dislocati al reparto cereali".


Piccolo Manuale di Riconoscimento.Perchè se li (ri) conosci,li eviti.

1- Sguardo da pesce lesso.Con tutto il rispetto per i pesci lessi.

2- Andatura dinnoccolata.Stile "scimpanzè-con-i-calli".

3- Pancetta da pensionato,con tanto di magliettina aderente ad evidenziarne l'ingombro.Nel caso in cui qualcuno non l'avesse notata.


Ergo.Cambierò Super-market.

25 commenti:

Ishtar ha detto...

E si ti conviene cambiare ma di questi esemplari è pieno il mondo...
Ciao e spero che la prossima volta ti vada meglio :)

Veneris ha detto...

...magari voleva il tuo indirizzo ed il numero per avvisarti di qualche offerta di cereali in futuro, che ne sai!? Mi sa che la pancetta ce l'ho anche io adesso, però almeno ho il buongusto di non mettere una magliaetta aderente.

silvio di giorgio ha detto...

la cosa triste è che per broccolare usano sempre queste battute insulse, stereotipate e banali...bleah!questi maschi moderni ignorano cosa sia la fantasia...

Vagamundo ha detto...

Ma dai.. hai incontrato un romanticone che ha solo sbagliato approccio! ;) Temo che la specie sia presente anche negli altri supermercati... e dice la scimmia che lo scimpanzé coi calli e la pancetta gli fa tanta tenerezza, ad ognuno il suo...

JAENADA ha detto...

Basterebbe prendere i cereali posizionati più in basso :)

P.S. 'A stò giro niente commenti filosofici,se no chi la sente a tua Mamma ;)

Antonia ha detto...

Per Ishtar : Incrocia le dita per me :D

Per Veneris : Cacchio non c'ho pensato!!Magari c'erano i saldi sui cereali e io mi sono fatta scappare un'occasione d'oro O.o E ora come faccio?? :P

Per Silvio Di Giorgio : L'espressione "broccolare" mi è nuova :D In ogni caso,credo che la fantasia sia una delle poche cose che,per fortuna,al giorno d'oggi non è ancora possibile vendere o comprare ...

Per Vagamundo : Alla scimmia si,fa tenerezza ... Io sono una fanciulla però :D
A proposito,vorrei tanto leggere il tuo blog,ma non capisco lo spagnolo :(

Per jaenada : Ci fossero stati più in basso giuro che li avrei presi :(
Hai paura che mamma-blogger ti cazzei,eh? :D

Un sorriso.Antonia.

Luciano ha detto...

Sei simpatica Antonia a raccontare le cose della vita. Probabilmente sei bella e i maschietti li attiri come formiche. Grazie per la tua visita. Come dici tu forse noi blogger se uniti potremmo un giorno contribuore a cambiare qualcosina. E quando ci riusciremo sarà tutto merito nostro. Noi intanto se ti va diffondiamo quel messaggio magari ricopiando il testo nel proprio blog.
Ciao

Antonia ha detto...

Una specie di messaggio promozionale?
Si,sarebbe carino.Magari possiamo anche linkare il tuo post,così da non toglierti i diritti d'autore ^_^

Grazie per essere passato di qui.Spero ci saranno altre occasioni.

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Con lo spagnolo me lo cavo benino, io glielo dico sempre di tradurre i suoi post che sono molto interessanti ma è fatto così, parlo di Vagamundo....
Anche io mi devo tradurre tutto prima!
Vedremo come fare, ciao :)

Antonia ha detto...

Ishtar allora nell'eventualità mi rivolgo a te,se non ti dispiace ^_^

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

No, non mi dispiace, anzi sono felice che lui abbia un blog tutto suo, prima leggevo solo i suoi commenti da me, mesi fa...ciao :)

Vagamundo ha detto...

Dicevo io che mi fischiavano le orecchie...
Antonia, lo so che é difficile e che il traduttore non serve a molto, anzi.. il problema me lo sono posto e me lo pongo, ma se traduco poi mi perde di ogni senso, le cose dell'anima mi vengono quasi sempre in spagnolo... Comunque ci sono e ci saranno molte cose anche in italiano... Tienilo d'occhio.

Ishtar, grazie sei un angelo come sempre... e non abuso oltre dello spazio della nostra cortese anfitriona.

...se non per dire: se scegli i cereali "in basso", forse é pure peggio ;)

Antonia ha detto...

Si,immagino.E' un pò come scrivere in dialetto.Non tutti potrebbero capirlo,ma le parole avrebbero un peso assai diverso.

Continua a scrivere con l'anima,dunque.E' il solo modo per arrivare al cuore degli altri,e di se stessi.

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Cara ha ragione Vagamundo meglio non occupare ulteriormente il tuo gradevole spazio per queste cose, io capisco ma non condivido del tutto se no come avrei potuto condividere con le care persone che lasciano le loro impronte nel mio blog questi splendidi versi che il mio amato ha scritto per me?
Ti linko il post così lo condivido anceh con te:
http://ilpiaceredelcreare.blogspot.com/2008/11/parece-un-poema-copiado-de-mi-corazn.html
Ciao cara spero ti sia gradita :)

Luciano ha detto...

Ciao antonia se vai nel mio blog, troverai il Premio Dardos per Te. Lo meriti.
Ciao Luciano
Devi solo copiare e incollare tutto sul tuo blog.
Il premio Dardos viene dedicato ai Blogger che si sono distinti impegnandosi nel trasmettere Valori Culturali, Etici, Letterali o Personali.
Toccherà a Te premiare altri 15 blogger meritevoli.
Il regolamento del premio è semplicissimo: 1) accettare (ma non si è obbligati) e comunicare il regolamento visualizzando il logo del premio; 2) linkare il blog che ti ha premiato; 3) premiare altri 15 blog meritevoli avvisandoli del premio.
Ciao

Antonia ha detto...

Per Ishtar : Grazie per avermela fatta leggere.
Sei fortunata,sai?Quanto lo vorrei anch'io qualcuno capace di amarmi con un simile ardore ...

Per Luciano : Grazie infinite Luciano.Ne sono sinceramente lusingata ^_^

Un sorriso.Antonia.

desa ha detto...

Mia cara per esperienza ti posso dire che il tipo suddetto lo trova perfettamente integrato anche in altri ambienti,non ci si può fare nulla credimi.
Per come sono fatta io,mi limito ad un sorriso ben educato e vado oltre....è di quelli più intraprendenti che non ti chiedono subito l'indirizzo che ti devi preoccupare!
Quello che io chiamo "il tipo mellifluo"! :)


X IL FELIN-CONSORTE=ma tesoro mio....ci mancherebbe,tu i pipponi filosofici li puoi fare quando vuoi! :)

Antonia ha detto...

Oddio Desa,"felin-consorte" è stupendo :D Non riesco a smettere di ridere ^_^
Sei adorabile ...

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Ero certa che l'avresti apprezzata, ecco vedi per me è bello condividere, so di essere fortunata, e forse non molto tardi potrei anche svelare chi è colui che mi ha scritto e dedicato i versi...ciao cara :)

Luciano ha detto...

Cara Antonia i tuoi commenti al post "Un messaggio ai blogger del mondo per la Pace" mi fanno venire delle idee e mi piacerebbe discutere con le persone come te. Il messaggio per non ripeterlo l'ho lasciato nel post in risposta al tuo commento.

Antonia ha detto...

Per Ishtar : Ehm,io un'ideuccia su chi sia il fortunato che sta con una ragazza dolce come te,ce l'avrei :P

Per Luciano : Corro a leggere ^_^

Un sorriso.Antonia.

Myriam ha detto...

Ciao, ti ho assegnato il Premio Dardos,puoi ritirarlo sul mio Blog. Particolarmente colpita dal post dedicato a tuo padre brava!
;)Myriam

Antonia ha detto...

Grazie infinite Myriam ^_^

Questo premio devo meritarmelo davvero,se già due persone me lo hanno assegnato :D

Un sorriso.Antonia.

fabiopensiero ha detto...

Bella immagine!un classico...il problema è che stanno iniziando a svilupparsi anche diverse ragazze di questo tipo, sempre meno desiderabili, sempre più cacciatrici...più dignità grazie!

Antonia ha detto...

Io credo fermamente nella parità uomo-donna ma,paradossalmente,è vero anche che è bello rispettare "i ruoli",per così dire.
Il gioco della seduzione è sottile.E sottilmente seducente.Mai troppo esplicito,e soprattutto mai invadente ne volgare.

Un sorriso.Antonia.