mercoledì 4 febbraio 2009

Mi chiedevo ...


... perchè Gatto Silvestro non riesce a strozzare quel canarino giallo,petulante ed effemminato,per servirlo poi alla gatta-del-suo-cuore,durante un romantico tete-a-tete ??


... perchè Tom non riesce ad acciuffare quel topo obeso,antipatico e saccente ?? E perchè non gli spappola la coda ?? E perchè non lo ricicla come pallina da ping-pong ??


... perchè Willy il Coiote non riesce ad infilare una bomba nel nobile deretano di quel pennuto blu cobalto ??


... perchè Biancaneve non può morire avvelenata dalla strega ?? E perchè la strega non può scoparsi il Principe Azzurro,mattina-mezzogiorno-sera-efuoripasto,alla faccia della nobile donzella ??


... perchè Cenerentola non può spaccarsi una gamba mentre scende le scale allo scoccare della mezzanotte ??


... perchè Gargamella e Birba non possono fare dei puffi una gustosissima pappetta azzurra ?? E perchè io non posso schiacchiarli,uno per uno,con un tacco dodici ??


Ecco.Io queste cose me le chiedo.

34 commenti:

fabiopensiero ha detto...

Carino!ah ah!sicuramente in parte sono favole, che distinguono tra buono e cattivo sulla base di un antico archetipo, chi mangia e chi viene mangiato...Ma sono anche esaltazioni della competizione su tutti i fronti, di certo non rispecchiano lontanamente la realtà..il povero coyote in particolare è sempre più vittima, tifo per lui e anche per un gioco a tre del principe azzuro...se lo merita!

Myriam ha detto...

ihih :-)in effetti odio quel topaccio di Jerry...Io con un tacco da 12 schiaccerei non solo i puffi...ahahha
Io mi chiedo: perchè spesso vincono i cattivi nella realtà?I buoni vincono solo nei cartoni animati...:-/ Ciao...

Antonia ha detto...

Per Fabiopensiero : ^_^ Te la immagini Biancaneve incatenata al letto mentre Strega e Principe Azzurro se la spassano in qualche strano giochino sado-masochista? :D

OddiOddioOddio.Pure le favole ho stravolto :P


Per Myriam : Io invece mi chiedo : Chi può dire cosa è giusto e cosa non lo è?Chi lo dice che Gatto Silvestro è cattivo e Titty invece ( che ho scoperto essere maschio e non femmina come ho creduto per oltre 22 anni O.O )buono?Cioè ... anche a me girerebbero come trottole impazzite a sentire quella vocina stridula e pedante -_-


Un sorriso.Antonia.

JAENADA ha detto...

Proprio in questo momento,nel corridoio che dalla cucina porta al bagno,"mi è semblato di vedele un gatto!" :)

Antonia ha detto...

Eheh ... digli di mangiarsi Titty per cortesia.Addestralo.Pleaseeeeeeeee :P

Un sorriso.Antonia.

Silvia ha detto...

Leggendo il tuo post mi è venuta in mente questa canzone di Eugenio Finardi...
S'intitola Willy il Coyote!

"C'é chi nasce come Paperino:
Sfortunato e sempre pieno di guai
E c'é chi invece é come Topolino:
Carino, intelligente e simpatico alla gente
C'é chi é come Paperon de Paperoni
Pieno di fantastiliardi di milioni
Ma poi sta sveglio tutte le notti
Per paura che arrivi la Banda Bassotti

Ma io mi sento come Vil Coyote
Che cade ma non molla mai
Che fa progetti strampalati e troppo complicati
E quel Bip Bip lui non lo prenderà mai
Ma siamo tutti come Vil Coyote
Che ci ficchiamo sempre nei guai
Ci può cadere il mondo addosso, finire sotto un masso
Ma noi non ci arrenderemo mai.

C'é chi vive come Eta Beta
Sembra che stia con testa su di un altro pianeta
E non si alza la pmattina
Se non si spara un po' di pnaftalina
C'é chi é come Pietro Gambadilegno
Sempre preso in qualche loschissimo disegno
E c'é chi vorrebbe avere tutte le risposte
Come nel Manuale delle Giovani Marmotte

Ma io mi sento come Vil Coyote
Che cade ma non molla mai
Che fa progetti strampalati e troppo complicati
E quel Bip Bip lui non lo prenderà mai
Ma siete tutti come Vil Coyote
Che vi ficcate sempre nei guai
Vi può cadere il mondo addosso, finire sotto un masso
Ma voi non vi arrenderete mai"

Buon pomeriggio :)

Antonia ha detto...

Cavoli Silvia,hai colto perfettamente il senso di questo post,che sa di ironia e divertimento,ma che sottointendeva proprio questo messaggio.


Un sorriso.Antonia.

Il negligente. ha detto...

Ciao! Grazie per la visita! :-) ma ti volevo chiedere, in riferimento al tuo commento, di che libro si trattava?

Vagamundo ha detto...

perché la vita é ingiusta e... you can't always get what you want... ed é meglio acquisire il concetto fin da piccoli...

la risposta te la sei giá data, per dividere il mondo in buoni e cattivi e farci scegliere chi sono gli uni e chi gli altri, nonché da che parte stare...

e ora basta psicanalisi dei cartoon, ma ce ne sarebbe da dire...!

Il negligente. ha detto...

Ahhh! brava! Infatti mi mancava quello, perchè esco a fare due passi, è una vita che ti aspetto, pure l'altro che non mi ricordo, e mi mancava quello li! Grazie allora me lo leggerò! un bacio! ciao! :-)

fratello vento ha detto...

noi uomini siamo proprio come questi buffi personaggi da cartone animato...senza accorgercene!!

buona serata!!

Ishtar ha detto...

E mia cara dai tuoi versi non mi sembri di buon umore...passerà presto, un abbraccio :)

ARMANDO PARIS ha detto...

IO MI CHIEDEREI PURE PERCHE' LUPEN NON RIESCE AD ANDARE IN GALERA?

AHAHAHAHAHAHA

CARINO

UN ABBRACCIO

Antonia ha detto...

Per Il negligente : Ho risposto sul tuo blog.Credo tu abbia letto ^_^


Per Vagamundo : Ma se io facessi il tifo per la strega,o per Silvestro,oppure per Gargamella ... questo farebbe di me una "cattiva"?O soltanto una che ama sovvertire le regole e l'ordine prescritto degli eventi?
Esistono infiniti modi per raccontare e raccontarSi una storia.Cambia il senso stesso a seconda della prospettiva che si adotta.Mi spiego.Come sarebbe la favola di Cenerentola se invece che viverla e interpretarla dal suo punto di vista,ci si mettesse nei panni dei topini?O delle sorellastre?Oppure della fatina?
Nascerebbero storie completamente diverse.Ed è questo che mi incuriosisce.Il finale che non ci hanno raccontato.Il finale che non hanno mai inventato.


Per Fratello Vento : Certo.Come dice anche Fabio,si tratta di archetipi,di "maschere",modelli ispirati ai vizi e alle virtù degli uomini.Come nella commedia dell'arte.


Per Ishtar : Non arrabbiata.Solo molto tesa.Passerà.



Per Armando Paris : E perchè non riesce a portarsi a letto Margot ?? ^_^


Un sorriso.Antonia.

mau/C ha detto...

-dunque dunque..prima di tutto avevo immaginato che sei partenopea
-poi..concordo tranne per bianceneve e non so perchè
-vagamundo: u can't ecc, ma..but if you try sometime U GET WHAT YOU NEED,
o sbaglio?
- mia figlia si chiama come la fidanzata di Lupin e inizio a chiedermi il perchè
cià

Anonimo ha detto...

ahah:)!che sfizio!divertente ed ingegnoso ..davvero complimenti!quel topo e quel gatto a furia di correre mi fanno venire l'ansia!a parte gli scherzi ..riflettendoci bene però se tutto ciò non succede è perchè il bene trionfa sempre sul male .. mi spiego meglio ..in queste favole come nella vita reale invece emerge e si capisce chi è il buono e chi il cattivo..il buono è chi vive la sua vita tranquillamente,se la gode senza voler per forza innescare il gioco della competizione ..il cattivo invece è chi pur di ottenere ciò che vuole usa la furbizia e così via ..ed è quello che succede ad es. a biancaneve.a mio parere la strega può fare l'amore con chi vuole,nessuno le ha mai detto il contrario,anzi!la questione è un'altra ..può riuscirci solo con l'inganno!non c'è bisogno di avvelenare quella poveretta!questa per me è la morale principale di tutte le favole!sta a noi sentirci streghe o principesse ..il punto è che a volte cerchiamo di eliminare istintivamente e incosciamente ciò che all'apparenza può sembrare migliore di noi.bacissimi!angelica!!

Antonia ha detto...

Per mau/C : Trovo che Margot sia un nome bellissimo da dare ad una donna.Mi viene da pensarci solo ora,a fronte della tua riflessione.Se un giorno avrò una figlia non mi dispiacerebbe affatto chiamarla così ^_^


Per Angelica : Condivido pienamente quello che hai detto.Quanto Biancaneve,a Cenerentola,e anche alla Bella Addormentata nel bosco,il problema è proprio mio.Personalissimo.Nel senso che non mi piacciono come personaggi.Mi danno l'idea della donna indifesa,che mette tutta quanta la sua Vita nelle mani di un uomo.Retaggio culturale di una società che sempre ci dipinge come il sesso debole.Adoro La Sirenetta invece,perchè Ariel è capace di stravolgere se stessa e cambiare Mondo pur di realizzare i suoi sogni.E' protagonista della sua Vita e artefice di scelte che sono soltanto sue e di cui si assume le conseguenze.Lei vuole Eric e se lo va a prendere barattando la coda per le gambe.Non è Eric che va a prendere lei.
Non so se rendo l'idea.
Oddio ... mi sa che ho stravolto le favole :D


Un sorriso.Antonia.

Anonimo ha detto...

AH ho capito cosa intendevi dire!è vero,spesse volte si corre il rischio di farsi scegliere piottosto che scegliere ..pensavo ti riferissi al senso della correttezza in generale visto che si parlava di ''favola'',nata tra l'altro con l'unico scopo di insegnare una morale,di insegnare ai bambini e a volte anche agli adulti la differenza tra buono e cattivo.ognuno è libero di fare ciò che vuole ma se si facesse ciò che si vuole rispettando l'altro,tutti vivrebbero felici e contenti ..queste non sono regole da seguire ma principi innati che nascono dal cuore.angelica

Antonia ha detto...

"La mia libertà finisce dove inizia la libertà di un altro",diceva Kant.

Sono pienamente d'accordo con te,Angelica.Peccato che i buoni vincano solo nelle fiabe.


Un sorriso.Antonia.

josé gregorio flores matute ha detto...

Mi piace il tuo blog, prendere un po 'di tempo a seguire, ora abbiamo aggiunto alla mia foto in cui pubblico e alcuni scritti

Antonia ha detto...

Non credo di aver capito esattamente cosa intendessi dire,ma sono comunque lieta del tuo passaggio ^_^

Un sorriso.Antonia.

Vagamundo ha detto...

La risposta alla tua domanda varia a seconda di chi la storia la racconta... A questo punto, visto il tenore della discussione, se giá non lo conosci, DEVI assolutamente vedere il film "Cappuccetto rosso e gli insoliti sospetti"... che parla proprio di questo.

Mau/C... hai ragione, non sbagli,,,
if you try sometimes you get what you need, ma....
what you are looking for not always is the best for you
(questa é mia)

Antonia ha detto...

Lo guarderò sicuramente.Grazie per la "dritta",Vagamundo.

Un sorriso.Antonia.

desaparecida ha detto...

Ehi ma quanto mi è piaciuto questo post!!!
Bellissimo!

Che poi è come ridurre in un termine le tue belle domande esistenziali.

Ciao umano zuccheroso...i tuoi perchè accendono sempre qualche lampadina!

PS=io TITTI non l'ho mai potuto reggere c'ho proprio un'avversione fisica x lui...non posso farci nulla!!


X SILVIA= bellissima canzone,è anni che non l'ascolto!

Unforgiven82 ha detto...

"...Meganoidi contro daitarn 3 noi gridiamo vendetta
e sarà grande la sconfitta del robot
Meganoidi alla riscossa pretendiamo giustizia
protagonisti assoluti del cartoon

Haran Benjo tu non sai cos'è
la nostra condizione di schiavi del padrone Donzaucher
e il copione per noi non cambierà
già dalla sigla di partenza sai come finirà

Come l'uomo tigre anche Banjo ama la bontà
ma coi nemici... non ha pietà
e non ci pensa due volte ad inculare noi
che siamo vittime innocenti
di questa società

Giorno di grande equilibrio e correttezza
quando il cattivo avrà cio' che gli spetta
riscattando il suo passato un'infanzia complessa
distruggendo il suo nemico il buon protagonista"
(Meganoidi - Meganoidi)

Antonia ha detto...

Per Desaparecida : Mamma-cat ... mi sei mancata un sacco *_*

E' vero,sai?Questo post è un pò la parodia delle mie turbe mentali ^_^


Per Unforgiven82 : Non credevo che quello che ho scritto ispirasse così tante canzoni :D


Un sorriso.Antonia.

tempesta ha detto...

percepisco dalle tue frasi un po' di malumore.....molto carino ed originale il post...immagino il principe che si scopa la strega....bellissimo travolgente!!!!!
un felice week end

Ishtar ha detto...

Mia cara scorrendo fra i commenti ho visto la citazione a Kant, è un mio motto!
Di corsa e felice per quanti lettori ti seguano avrei piacere se leggessi il mio penultimo post, l'ultimo è ancora in fase di traduzione in spagnolo...
PS: per far passare la tensione consiglio un viaggetto, una scampagnata, cambiare aria, se ti è possibile fallo!
Ciao :)

Veneris ha detto...

Ciao, ti scrivo per dirti che sto accompagnando Cenerentola all'Ospedale, Si è fratturata tibia e perone dice che è arrabbiata con te, ma non conosco il motivo....

maria rosaria rossini ha detto...

e cappucceto rosso, perché non è stata stritolata nelle fauci del lupo, ma ne è dovuta uscire dalla pancia tutta intera e linda?
molto simpatico questo post.
un bacio, cara antonia

Spippy ha detto...

Come va il nervosismo mia cara? Hai già provveduto a sterminare tutti i "buoni" dei cartoons?? Non è che potresti lasciarmene in vita uno o due? Giusto perchè a fine aprile divento zia e qualche disavventura di gatto Silvestro ci terrei che il mio nipotino la vedesse ;)

Un abbraccio.

Antonia ha detto...

Per Tempesta : Intuito infallibile il tuo.C'è maretta ... come si dice dalle mie parti.Ma la sfido a colpi di ironia.Vediamo chi vince ...


Per Ishtar : Mi fiondo a leggere il tuo post ^_^ E cercherò di seguire i tuoi consigli.Proverò a distrarmi con qualcosa di rilassante ...


Per Veneris : Peccato!!Speravo se le rompesse entrambe ... le gambe :P Tu coprimi eh ^_^


Per Maria Rosaria Rossini : Cappuccetto Rosso si è persa nel bosco e non è più riuscita a trovare la via di casa.E' rimasta lì per giorni,e alla fine è morta di fame e di sete.Il lupo al momento sta rosicchiandone le ossa :D

Oddio ... questa era proprio macabra.Pardon.


Per Spippy : Ma Gatto Silvestro non è cattivo.C'ha solo fame,poveretto :(
Vabbè però per il tuo nipotino possiamo fare un'eccezione ^_^


Un sorriso.Antonia.

Dual ha detto...

Ahahahaha un post originale..Quello di willy il Coyote me lo chiedo anche io..Dopo tanti anni una piccola soddisfazione toccherebbe dargliela..

Antonia ha detto...

Ecco.Esattamente.Condivido in pieno :D

Quel poveraccio le ha provate di tutte ... si è ingegnato in ogni modo possibile ... ha faticato ... ora dico,una piccola soddisfazione,una ricompensa per l'impegno profuso ... gliela vogliamo dare???? La meritocrazia non esiste manco nei cartoni animati :(


Un sorriso.Antonia.