martedì 10 novembre 2009

Stamattina.Alla stazione.


... ho incontrato una bambina.Una bambina nera,come il cioccolato.Il cioccolato buono,però.Quello che ne mangi un pezzo e subito ne vorresti un altro.E finisce che te lo mangi tutto,ma non ti senti in colpa.Perchè Oscar Wilde aveva ragione quando scriveva : "L'unico modo per vincere una tentazione è cedere ad essa.Resisti,ed il tuo corpo si ammalerà delle cose che si è vietato,di ciò che le sue leggi hanno reso mostruoso ed illegale.Il corpo pecca una volta e si libera dal peccato,perchè l'azione è un modo di purificarsi.Ed allora non rimane che il ricordo del piacere e la delizia di un rimpianto".

Stamattina.Alla stazione.

... ho incontrato una bambina di cioccolato.Quella bambina si chiama Benedetta.Benedetta mi ha guardata dritta negli occhi,dritta nell'anima.Mi ha pesata,valutata,soppesata,investigata.Con uno sguardo.Uno sguardo soltanto.E poi mi ha sorriso.
Benedetta fa una cosa strana quando ride.Arriccia il naso.Anche io faccio una cosa strano quando rido.Arriccio il naso.

Benedetta teneva tra le mani un giocattolino di plastica.Di quelli che ci metti un'ora a montarli e alla fine nemmeno capisci di cosa si tratta.Benedetta ha teso le braccia e le manine paffute e mi ha detto :"Tuo".Allora io ho preso quel giocattolino di plastica e ho capito che profumava di bimba.Quando ho fatto per restituirglielo,mi ha detto : "No,no.Tieni.Tuo".
Mio.Il mio portafortuna personale.

Stamattina.Alla stazione.Ho incontrato un miracolo.


Grazie Benedetta.

10 commenti:

Bk ha detto...

:-D
La vita ti sorride quando meno te lo aspetti.
Un abbraccio Bk

Duca Nero ha detto...

Spesso sono proprio i gesti più piccoli ad avere i significati più grandi.
Peccato capitino di rado.

Baol ha detto...

Come ho già scritto, i bambini "a quell'età non sono ancora annoiati dal mondo, osservano sul serio e non si limitano a guardare".

Certi incontri fanno molto bene all'anima, li mettiamo lì, nello scomparto dei ricordi belli e li usiamo quando ne abbiamo senza paura che si esauriscano perchè non si esauriranno mai.

Un abbraccio

mIsi@Mistriani ha detto...

se fosse una storiella,sarebbe bellissima.

se fosse realtà,sarebbe un miracolo,appunto.

Antonia ha detto...

Per Bk : "Quando meno te lo aspetti" è la formula magica :)

Per Duca Nero : L'importante è saperli custodire con cura quando capitano.

Per Baol : Già ... incontrare quella bimba mi ha aiutata davvero.

Per Mlsi@Mistriani : Guarda che mi è successo davvero,proprio ieri mattina.

Un sorriso.Antonia.

JAENADA ha detto...

Sono piccoli gesti come questo,in un mondo dove regnano sovrani egoismo,brutalità e cinismo,che ci ridanno la speranza che l'umanità sia ancora capace di gratuità,affinita alchemiche,aperture allo sguardo altrui,e che fino a quel momento ci apparivano come romantiche illusioni perdute ormai nel marasma dell'indifferenza.

Vagamundo ha detto...

Allora lo vedi che é inutile affannarsi? Alla fine é la magia a trovare te. Cosí per tutto...

Cioccolato tenero e fondente.
Da fondere i cuori, appunto.

BlackBodyGirl ha detto...

Mi piace ciò che scrivi e come lo esprimi, mi piacciono i contrati, adoro il bianco e amo il nero. Grazie!

Antonia ha detto...

Per Jaenada : Mi ha ridato speranza ...

Per Vagamundo : Bellissima questa.Mi piace un sacco :)

Per BlackBodyGirl : A te.Per le belle parole.

Un sorriso.Antonia.

mIsi@Mistriani ha detto...

^^
guarda ci credevo
:)

[appunto,enfatizzavo la bellezza della cosa....]

magari prima o poi la becco anche io,in stazione,la mia benedetta ..gli occhi li tengo sempre ben aperti...

un abbraccio.