domenica 29 novembre 2009


Musica che m'accompagna.La prendo dal blog di Jaenada.Gli U2 cantano October.Siamo al finire di Novembre.Il Tempo è un concetto relativo.
La Mannoia li scalza.E recità così : "Piovono petali di girasole sulla ferocia dell'assenza.La solitudine non ha odore,ed il coraggio è un'antica danza.Tu segui i passi di questo aspettare,tu segui il senso del tuo cercare".

Venerdì sera.Napoli.Piazzetta San Pasquale.Traffico di Mergellina.Il mare.La birra.I taralli caldi.Che la felicità è fatta di cose semplici.

Poco più tardi.Piazza del Gesù.Centro sociale.Improvvisati dipinti spiaccicati sui muri.Anche l'arte è un concetto relativo.
Strisce di coca.Sesso rubato.La Maria profuma
.
Ognuno vive la Vita come preferisce.Chi sono io per giudicare?Ci vuole coraggio anche per distruggersi.

Ho assaggiato vodka a pesca e lemon.Io sono astemia.Però era buono.Ho vinto un tabù.Mi sono concessa una piccola trasgressione.

K'est è.Musica a palla.Detesto il rumore.Ma c'ero dentro.Non volevo pensare.
Brulichio di braccia e gambe e bocche e chiacchiere e risate.Percussionisti allucinati.Giovane arena politica allestita al momento.Carino il barman.
Ho indossato un foulard blu,a mò di kefia.Faceva molto comunista neomelodica.E' proprio vero che il sangue si mastica ma non si sputa.

La Vita è fatta di realtà che non conosci,di alcune che non capisci,e di altre ancora,che non condividi.

Pensavo agli atomi.Hanno un nucleo centrale,fatto di neutroni e protoni.Ed una serie di piccole orbite circostanti,rivestite da elettroni,che quindi occupano la parte più esterna della struttura atomica.Ora,gli elettroni respingono altri elettroni,avendo la stessa carica elettrica.Motivo per il quale un atomo non tocca mai un altro atomo.La materia non tocca mai altra materia.Dunque se un uomo e una donna scopano,in realtà neanche si stanno sfiorando.

E' ufficiale.Sto impazzendo.

15 commenti:

sospesanelviola ha detto...

se la pazzia conduce a questo tipo di post...beh complimenti!si più spesso folle!

Eleanor ha detto...

no baby, al contrario.
decidi di non pensare e ci riesci. fai quello che fanno tutti i tuoi coetanei, ma magari non ti piace, eppure puoi farlo lo stesso e mantenere la tua idea che non ti piace. hai il mondo in pugno. è quel genere di pazzia che fa volare con i fatti, non solo con i pensieri.
abbraccio soddisfatto, come di congratulazioni. =)

JAENADA ha detto...

Tutto ciò che racconti io l'ho fatto,illo tempore,paro paro (la parte dell'omo navigato,pur nella sua pateticità,mi eccita incredibilmente),compreso San Pasquale a Chiaia e Piazza del Gesù.A ciò potrei aggiungere,a semplice titolo esplicativo,cena elettorale di Forza Italia,concerto neomelodico (non comunista) e incidenti con gli Autonomi con lacrimogeni annessi.Ah,sono anche un discreto appassionato del Grande Fratello.Questo per dire che il commento di Eleanor,oltre che condividerlo l'ho anche "frequentato".Essere se stessi e rimanerne orgogliosi non consiste nel non calarsi nei burroni o nel non tuffarsi nei letamai,ma nella consapevolezza di poterne uscire in qualunque momento e con la stessa luce nello sguardo di quando vi sei entrato.

P.S. Ti amo anch'io. :)

Un sorriso.Jaenada.

Baol ha detto...

No, non impazzisci, guardi il mondo, lo respiri, te lo dice uno che gli atomi avrebbe voluto studiarli.

Un abbraccio forte forte

Apprendista Nocchiero ha detto...

L'illogicità della vita ci stordisce spesso e volentieri... Ci crediamo pazzi, folli, mentre, in realtà è la vita ad essere tale...

Ste ha detto...

Usare parole quali "scopare" e farle sentir parte di una poesia più che follia mi sembra genialità. Per il resto è vero, ognuno decide di vivere la vita come vuole, il problema è quando ti chiedi come caspita stai vivendo la tua. E poi siamo così sicure che, ognuno a modo suo, non tentiamo di autodistruggerci?
Ma se tutto il mondo, atmosfera compresa, è fatta di atomi, più che non toccarci mai, non è che siamo perennemente legati insieme?
Ste

Lila ha detto...

non stai impazzendo. La conclusione è quanto di più vero ci sia...
forse è altro quando un uomo e una donna "fanno" l'amore. COn la A maiuscola.
baci

Cacciatore di perle ha detto...

Quanto stile! tutto stile!
Mi piace.
E anche tanto.

" prendi al volo e metti via
che di donne come te
lascia stare non ce n'e'

Sei uguale a me
altro che no
sei come me
in ogni atomo "

giardigno65 ha detto...

incurabile

UIFPW08 ha detto...

Non ci credo....

Franco Zaio ha detto...

Vorremmo tutti impazzire così, se quella è pazzia.

Kate Lunacy. ha detto...

I start writing a blog about my life with my eating
disorder and my addiction to fashion. I really need readers,
because in my real life I had no listeners. Alone, yes I was
always alone with my thoughts, in those days I didn't care about it.
Untill I discovered the blogs and learnt how good it can feel to have
readers. Readers, which share the same intress and have the same
feelings after a shitty snack attack.

Plz, visit me:
beautiful-lunacy.blogspot.com

Antonia ha detto...

Per Sospesanelviola : Grazie mille =)

Per Eleanor : <3 ^_* ILoveYou.

Per Jaenada : Finalmente l'ho capito :)

Per Baol : Ha un buon odore il Mondo.Nonostante tutto.

Per Apprendista Nocchiero : ... e con la sua follia ci incanta.

Per Ste : In un abbraccio universale ^_^

Per Lila : E' cosa rara ormai.

Per Cacciatore di perle : Grazie :D

Per Giardigno65 : Per fortuna :)

Per UIFPW08 : E invece dovresti :)

Per Franco Zaio : =)

Per Kate Lunacy : I will surely be among your readers.It returns to find me.

Un sorriso.Antonia.

Vagamundo ha detto...

Molto on the road e per certi versi bukowskiana... al prossimo orgasmo in cui ti scioglierai come in miliardi di molecole gassose forse rivedrai in positivo le tue valutazioni chimiche sul punto... Te lo auguro.

Magari al ritmo di "October" che piace e va bene in tutte le stagioni.

Baol ha detto...

Visto? :)