mercoledì 30 dicembre 2009

Dedicato a ...



" ... a chi non sono mai piaciuta,a chi non ho incontrato".

" ... ai dimenticati,ai playboy finiti".

" ... a chi si guarda nello specchio,e da tempo non si vede più".

" ... a chi ha lavorato,a chi è stato troppo solo".

" ... a chi ha cercato la maniera,e non l'ha trovata mai".

" ... alla faccia che ho stasera,dedicato a chi ha paura,a chi sta nei guai".

" ... dedicato ai cattivi,che poi cattivi non sono mai".

" ... per chi ti vuole una volta sola,e poi non ti cerca più".

" ... dedicato a chi capisce quando il gioco finisce,e non si butta giù".

" ... ai miei pensieri,a come ero ieri,e anche per me".


Il passo del tempo lascia l'orma di ogni ieri.Quello dell'uomo la traccia dei propri pensieri.



Come mi è stato gentilmente chiesto, e come è giusto che sia, aggiungo una correzione e precisazione a questo post. La frase "Il passo del tempo lascia l'orma di ogni ieri. Quello dell'uomo la traccia dei propri pensieri" è di Emmanuele Bonnes, ed è tratta dal suo romanzo: "Io ... e ancora io ... La vita di tutti nella vita di uno", vincitore nel 2006 dell'XI edizione del premio "L'incontro".

9 commenti:

Veneris ha detto...

"Dedico" a te i migliori auguri per una decade fantastica!!

Lila ha detto...

bella scelta, per gli auguri. Io mi appoggio a paroline obsolete, ma molto sentite:
tantissimi auguri per un anno davvero nuovo!

Duca Nero ha detto...

"...dedicato a chi capisce
quando il gioco finisce
e non si butta giù..."

Ho amato Loredana, e queste parole in questo momento giungono azzeccate come non mai...

Grazie Antonia, per essere così come sei. Il mio augurio è che tu non cambi mai.
Ti abbraccio forte forte.

bondearte ha detto...

^____^
Felice 2010
Bacione

JAENADA ha detto...

Che il meglio del tuo passato sia il peggio del tuo futuro.
(Jaenada Fossati e Clio Bertè)

La foto è bellissima.

Felice 2010.

Errante ha detto...

E un brindisi anche a te!
Buon Anno!

Cacciatore di perle ha detto...

I miei auguri scrivitili tu,
che sei più brava di me.

MAURIZIO ha detto...

Dedicato a te. A ciò che sei stata, che sei e che sarai.
Buon anno

Emmanuele Bonnes ha detto...

Ciao, scusami, non ti dispiacerebbe mettere sotto la frase che hai riportato nel tuo scritto "Il passo del tempo lascia l'orma di ogni ieri, quello dell'uomo la traccia dei propri pensieri..." il nome dell'autore che sono io: Emmanuele Bonnes, e che è tratto dal mio romanzo "Io e... ancora io... La vita di tutti nella vita di uno" vincitore nel 2006 dell'XI edizione del Premio "L'Incontro" ??? grazie :-) ciaoooo, Emmanuele